Fatturazione Elettronica generalizzata: indicazioni dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

Fatturazione elettronica

Il gruppo di lavoro istituito dal CNDCEC, Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, e dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti, ha evidenziato chiaramente le nuove opportunità che si aprono per gli Studi

Nel suo rapporto intitolato “I servizi contabili nell’era della digitalizzazione: il passaggio dalla contabilità analogica alla contabilità digitale”, le nuove opportunità che si offrono agli Studi; in particolare nelle sue considerazioni finali scrive:

“La normativa sulla fatturazione elettronica obbligatoria tra privati introdotta dalla Legge di Bilancio 2018 spinge decisamente verso la piena digitalizzazione dei servizi contabili alla clientela. Ciò può rappresentare non soltanto un rischio, ma anche un’opportunità per i Commercialisti che, però, dovranno mostrarsi proattivi e tempestivi sia nell’organizzazione dello studio, investendo in nuove soluzioni informatiche e formazione, sia verso i clienti, soprattutto quelli meno attrezzati sul digitale, che dovendo obbligatoriamente riorganizzarsi, potranno trovare nel Commercialista un valido punto di riferimento.”

Di seguito il link al documento: Prime osservazioni alla luce della normativa sulla FE obbligatoria tra privati (CNDCEC e FNC – 13 aprile 2018)